All posts by Monica Molteni

Incontri antispreco

L’ Associazione Culturale “Dialogo” di Olgiate Comasco ci ha invitato a raccontare la nostra esperienza “antispreco” , nell’ambito di una serie di incontri organizzati sui temi Expo, intitolata “Cibo per il corpo, cibo per la mente”. Abbiamo quindi raccontato agli intervenuti, nel castello del sorprendente centro Medioevo, la nostra  avventura con il Banco Alimentare, dalla nascita di Siticibo a oggi. Cecilia Canepa ha ricordato la Legge del Buon Samaritano, da lei promossa insieme a .

Ricette di pane anche in pasticceria

La Libreria di via Volta di Anna Corbella, che ha sede a Erba (Como), ha ideato una serie di  incontri intitolati “Appunti in cucina”. Uno di questi, dedicato al pane ( “Fino all’ultima briciola”), si è svolto in pasticceria (Pasticceria Sartori, Erba) con la nostra partecipazione. Il tema era il pane: dalla scelta delle farine, alle tecniche di panificazione, fino alle ricette antispreco per utilizzarlo fino all’ultima briciola. Abbiamo portato il libro Buone come .

Ricettario antispreco online

  In cucina io non spreco, un ricettario gratuito e online per chi vuole stare ai fornelli in modo responsabile, senza sprecare e senza buttare via nulla. Sono 34 ricette con protagonisti i prodotti agroalimentari e , in nota , un consiglio per come riutilizzare ciò che generalmente si tende a considerare “scarto”. L’iniziativa – studiata per trasferire nel piatto i concetti di sostenibilità e di risparmio domestico – è nata dalla collaborazione tra .

La doppia… e tripla vita delle mele

  Altri avanzi: dagli scarti delle mele carta e rivestimenti  Dagli scarti della lavorazione industriale delle mele nascono la ‘cartamela’ per fazzolettini e rotoli da cucina e la ‘pellemela’ per calzature e rivestimenti di divani. Quegli scarti che fino a pochi anni fa venivano smaltiti o, al più, utilizzati per alimentare gli impianti a biogas, cosa che avviene tuttora, oggi subiscono un processo che li riutilizza completamente. Tutto è iniziato pochi anni fa, nel 2009, a Bolzano dove .

Spreco alimentare: vince il Banco!

      Fondazione Banco Alimentare è la vincitrice italiana delle “BestSustainable Development Practices” di Expo Milano 2015. Il bando indetto da Feeding Knowledge(programma di Expo Milano 2015 per la cooperazione nella ricerca e l’innovazione sulla FoodSecurity) aveva lo scopo di far conoscere progetti o prodotti in ambiti culturali, sociali e ambientali, attraverso partnership tra soggetti pubblici e privati. “L’essere stati  primi della categoria, tra circa 200 progetti presentati, e unico progetto italiano vincitore .

Frigoriferi aperti, per strada a Berlino

Geniale iniziativa tedesca di condivisione contro lo spreco di cibo. Impensabile, almeno secondo noi, in Italia…viste le rigide regolamentazioni sulla distribuzione degli alimenti, anche se a scopo caritativo.Però è bello sapere che qualcuno ci prova! Sono ben due a Berlino i frigo aperti per strada e a disposizione di chi ha bisogno di cibo. Uno si trova in pieno Prenzlauer Berg, quartiere alla moda frequentato da giovani, artisti e turisti; l’altro nel centralissimo quartiere di .

Messaggi dal frigo sulla rivista MAG

vietato sprecare   La rivista MAG (inserto mensile del quotidiano comasco La Provincia) ha presentato il nostro sito Messaggi dal frigo  sul numero di Dicembre attualmente in edicola ( e online al link http://www.laprovinciadicomo.it/speciali/mag/ ). Il numero era dedicato al dono, simbolo delle festività natalizie. E poichè anche il cibo è un  dono per eccellenza,  non lo si poteva ignorare. Per noi, questa  è stata un’occasione per rilanciare il nostro messaggio antispreco: è bella la .

A Natale è vietato sprecare!

  Già in fibrillazione per il Natale? Forse non ancora, ma questo forse è il momento per tentare di mettere in pratica qualche buon proposito. Ad esempio, quello di non esagerare con la voglia di abbuffate! Ma siccome non potremo sottrarci a pranzi e cenoni, cerchiamo di affrontarli e soprattutto prepararli con un occhio più attento ad evitare gli sprechi. Come fare, senza imbrigliare troppo la fantasia e il desiderio di una tavola ricca? .

Striscia la Notizia e la Legge del Buon Samaritano

    Video Striscia la Notizia 3.11.2014 sullo spreco alimentare. Sono sempre più numerosi i negozi, i supermercati, le pizzerie, i panifici che a fine giornata donano il cibo rimasto invece di buttarlo via. Dal 2003 infatti la Legge del Buon Samaritano di Cecilia Canepa e Fondazione Banco Alimentare, ha liberalizzato la donazione alle associazioni ONLUS delle eccedenze alimentari  di cibo “fresco”, cioè con un ciclo di vita breve, che prima invece andava obbligatoriamente distrutto. .

La cucina del Corto Bio per la “filiera corta”

In questo libro si parla di filiera corta, di gruppi di acquisto, di partecipazione tra produttori e consumatori. Tutte modalità che contribuiscono a ridurre gli sprechi di risorse e di materie prime, alimenti in testa. Per questio ci sembra interessante segnalarlo, anche perchè  nasce dall’ esperienza  della Cooperativa Cortocircuito: una interessante e vivace realtà del territorio di Messaggi dal frigo (Como e la  zona lariana). Si intitola  “La cucina del Corto Bio”  ed è .