Colomba pasquale addio

IMG_1771

Le feste pasquali hanno portato con sé troppe colombe? Ecco una ricetta per trasformare gli avanzi di questo dolce in una insolita torta di mele, pane e resti di colomba.

Ingredienti

250/300 g di colomba pasquale

200 g di pane raffermo

2 uova

2 mele

1 limone (scorza)

1 arancio (scorza)

mezzo litro di latte

2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaino di bicarbonato

uvette e/o pezzetti di cioccolato fondente

Preparazione

Scaldare il latte e zuccherarlo con i due cucchiai di zucchero (se preferite che la torta sia più dolce). Spezzettate gli avanzi di colomba e il pane e fate ammollare il tutto nel latte caldo per una mezz’ora. Quindi passate con il passaverdure a fori grandi in modo da ottenere un bel purè.

Aggiungete alla purea le uova, amalgamandole bene, il bicarbonato, grattugiateci la scorza di un limone e di un arancio (quelli non trattati chimicamente!) e una mela. Mescolate bene e da ultimo completate con le uvette e i pezzetti di cioccolato fondente: l’uovo di Pasqua rimasto vi servirà!

Imburrate e infarinate una teglia e versateci il composto, livellandolo bene. Guarnite con le fettine ottenute dall’altra mela, cospargete con un po’ di zucchero integrale e infornate a 180° per circa un’ora, controllando con lo stecchino. Questa torta deve risultare piuttosto “umida” ma attenzione che si cuocia bene anche nel cuore: quindi  la cottura deve essere piuttosto lunga.

(Visited 76 times, 1 visits today)

Altre ricette a base di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *