Gazpacho

IMG_1441

Con questa  ricetta contadina, tipica dell’Andalusia nel sud della Spagna, si prepara il Gazpacho, una zuppa estiva fredda che in realtà si può servire anche al bicchiere, come accompagnamento all’aperitivo o come alternativa “vegetariana”.

Per preparare il Gazpacho, si possono utilizzare ortaggi ben maturi e il solito, insostituibile pane raffermo.

In Spagna esiste una versione molto più povera e antica del Gazpacho che prevede solo pane, acqua, aceto, sale e aglio.

Si chiama Gazpacho blanco o Gazpachuelo.

 

Ingredienti

  • 4 o 5 pomodori maturi
  • 1 cetriolo
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 panino raffermo
  • mezzo bicchiere di aceto
  • acqua q.b.
  • sale
  • basilico

Preparazione

Nel bicchiere del frullatore inserire gli ortaggi a tocchettini e frullare, unendo un po’ di acqua. Aggiungere il pane raffermo sminuzzato e frullare di nuovo, aggiungendo l’aceto, il sale e l’ acqua poco per volta.

Il risultato deve essere un composto semiliquido, che si possa  sorbire al bicchiere o alla tazza come una zuppa.

Aggiustare quindi di sale, se serve

Mettere in frigo e servire ben freddo, con un bel po’ di cubetti di ghiaccio guarnendo con foglie di basilico.

 

 

 

 

 

(Visited 78 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *