Gnocchi di ricotta in scadenza con gambi di asparagi

Gli Gnocchi di ricotta in scadenza con gambi di asparagi sono un bel piatto primaverile che permette di utilizzare quella confezione di ricotta dimenticata in un angolo del frigo e ormai un po’ …stagionata.
Con questa ricetta, suggerita da Elena del blog  https://ilmiopane.it/ anche la parte meno nobile degli asparagi, quella che resta abbandonata nei piatti, trova un suo nuovo ruolo!
Ingredienti x 3 porzioni
250g di ricotta vaccina
100g di farina di semola
1 uovo
60g di parmigiano grattugiato
25g di burro
qualche foglia di salvia
5-6 gambi di asparagi
Preparazione
In una ciotola mescolo la ricotta, il parmigiano, la farina e l’uovo. Aggiungo sale e pepe a piacere. Su una spianatoia infarinata rovescio il composto e formo dei salsicciotti da quali taglio gli gnocchi della grandezza desiderata.
Intanto faccio sbollentare i gambi degli asparagi tagliati a rondelle in una pentola con acqua bollente salata. In una padella antiaderente faccio sciogliere il burro con le foglie di salvia.
Scolo gli asparagi e li verso in padella facendoli rosolare.
Butto gli gnocchi nella stessa pentola di acqua bollente nella quale hanno cotto gli asparagi e aspetto che salgano a galla. Con un mestolo forato li scolo e li tuffo nella padella con asparagi, burro e salvia.
Faccio rosolare 1 minuto e servo.

 

(Visited 42 times, 1 visits today)

Altre ricette a base di: