Polpettine di zucchine al pane raffermo e yogurt

Con le polpettine di zucchine e pane raffermo e yogurt si utilizzano gli avanzi di pane vecchio e si trasforma in un piatto gustoso un ortaggio spesso considerato un po’ banale . Soprattutto d’estate, le zucchine si trovano in abbondanza, quando gli orti producono a raffica. Chi ha un orto, lo sa!

Ingredienti

  • Una zucchina grattugiata di ca. 200 g
  • 100 g di pane raffermo  grattugiato
  • 1 uovo
  • Un barattolino di yogurt bianco naturale
  • Scorza di limone
  • Menta o altri aromi freschi tritati a piacere
  • Sale
  • Un pizzico di bicarbonato
  • Farina bianca q.b.

 

Preparazione

Grattugiare in una marmitta comoda la zucchina, usando la grattugia a grana grossa. Aggiungere  tutti gli altri ingredienti e impastare bene con le mani. Se l’impasto risultasse troppo duro, aggiungere yogurt. In caso contrario, aggiungere un po’ di farina. Preparare con le mani le polpettine di zucchine al pane raffermo e yogurt  dando una forma schiacciata, in modo che cuociano meglio. Infarinarle e gettarle in una padella con olio ben caldo. Rigirarle una volta senza farle bruciacchiare, incoperchiare e cuocere a fuoco moderato per 7-8 minuti ancora. Asciugarle sulla carta assorbente e servirle ben calde e gonfie.

Vengono benissimo anche al forno, a tmperatura moderata (150/180 °) ma ci vogliono almeno 20 min di cottura .

 

(Visited 45 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *