Polpettine di ritagli al sugo

017d0b9be1d401a9df9d729191e2fb612baf47ca12 014105b0b80b12e3e2740f7af24cce6373c94e4c35

Avete filettato un petto di pollo o tacchino? Tentato di disossare un volatile…con strumenti inadatti? Restano ritagli di carni insufficienti per qualsiasi ricetta?
Un po’ di pane secco, grana, prezzemolo et voilà le polpettine! Al sugo saranno un ottimo piatto unico, se accompagnate da riso o patate bollite. 

Ingredienti

  • Carni miste crude di pollo e tacchino
  • 1 o 2 uova
  • 1o 2 panini raffermi
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo
  • Acqua gassata

Per il sugo

  • Cipolla
  • Sedano
  • Carota
  • Polpa di pomodoro
  • Olio
  • Basilico

Preparazione

Tritare nel robot le carni (se c’è, un po’ di salsiccia non guasta!). Grattugiare il pane secco e il formaggio. Mischiare carni, pane, formaggio aggiungendo le uova, il prezzemolo e un po’ di acqua gassata per rendere l’impasto morbido. Aggiustare di sale e pepe e formare le polpette della dimensione preferita.

Intanto preparate un soffritto con le verdure, aggiungete il pomodoro, sale e acqua. Portate a bollore e tuffate le polpettine dopo averle infarinate. Una volta che il sugo avrà ripreso il bollore, incoperchiate e fate cuocere per una mezz’ora, finchè il sugo sarà denso. Terminate con un po’ di basilico fresco e un filo di olio extravergine di oliva.

(Visited 104 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *