Straccetti di tacchino di Natale

IMG_1045 - Copia IMG_1051
Maide ha una grande famiglia e il suo  tacchino al forno del pranzo di Natale ha dimensioni monumentali. Quando non ce la fanno  a terminarlo…niente finisce in pattumiera: questa ricetta assicura un riciclo d’effetto. Da copiare. Grazie a Maide Canepa !

Ingredienti(per persona)

  • 100 g di tacchino avanzato, tagliato a straccetti
  • 4 castagne lessate
  • 5-6 cavolini di Bruxelles o qualche cimetta di broccoli
  • Senape
  • Olio
  • Mezzo porro

Preparazione

Iniziare facendo lessare i cavolini, in acqua bollente salata: ci vogliono 15-20 minuti. Scolare e lasciarli raffreddare, quindi tagliarli in 4 spicchi. Noi l’abbiamo provata nella versione con i broccoli: in questo caso basta scottare le cimette per qualche minuto in acqua bollente, tenendole al denteIn un tegame con poco olio, fare appassire in i porri tagliati a rondelle. Aggiungere il tacchino affettato “a straccetti”, le castagne sbriciolate, i cavolini o i broccoli lessi e un po’ di senape.Lasciare insaporire per una decina di minuti.Per un migliore effetto scenografico, servire tiepido su un letto di insalata, decorando con un filo di aceto balsamico.

(Visited 115 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *