Torta di cioccolati fusi e fragole

 

image1 (1)

Questa torta di cioccolati misti fusi è un successo assicurato e si può fare fondendo  resti di cioccolato. Cioccolatini, uova di pasqua, tavolette iniziate e rimaste lì…insomma, che avanzi il cioccolato è difficile, ma a volte te ne regalano non di ottima qualità e resta in giro. Ecco un modo per utilizzarlo, magari anche solo per integrare la quantità della ricetta!

Ingredienti

80g di cioccolati vari

50g di farina

80g di burro

50 g di zucchero

3 uova

Per la copertura

40-50 g di cioccolato

Due cucchiai di latte

Fragole  fresche per guarnire

Preparazione

Sciogliere a bagnomaria (o a fuoco dolce) il cioccolato con il burro e lasciare raffreddare.

Montare le uova con lo zucchero e unire la farina. Aggiungere con delicatezza il cioccolato sciolto con il burro.

Ungere e infarinare una teglia, versare e livellare il composto, infornare a 180° per 15-20 minuti. La cottura è la fase più delicata: la torta deve risultare morbida e va controllata con lo stecchino. Se cuoce troppo diventa simile a un biscotto e non è più così buona!

Quando la torta è fredda, si sforma su di un piatto; si fa sciogliere un po’ di cioccolato con due cucchiai di latte e lo si versa sopra il dolce, livellando con una spatola.

Aspettare che sia ben freddo prima di assaggiare: se la si lascia in frigo è meglio.

Appena prima di servire, decorare con le fragole lavate e asciugate.

 

(Visited 48 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *