Striscia la Notizia e la Legge del Buon Samaritano

 

F1000024 copia Foto per MAG - Siticibo

 

Video Striscia la Notizia 3.11.2014 sullo spreco alimentare.

Sono sempre più numerosi i negozi, i supermercati, le pizzerie, i panifici che a fine giornata donano il cibo rimasto invece di buttarlo via.
Dal 2003 infatti la Legge del Buon Samaritano di Cecilia Canepa e Fondazione Banco Alimentare, ha liberalizzato la donazione alle associazioni ONLUS delle eccedenze alimentari  di cibo “fresco”, cioè con un ciclo di vita breve, che prima invece andava obbligatoriamente distrutto.

Il nostro blog Messaggi dal Frigo è particolarmente contento che Striscia la Notizia abbia “scoperto” questa legge virtuosa perchè è stata promossa proprio dalla blogger di Messaggi dal Frigo, Cecilia Canepa, insieme alla Fondazione Banco Alimentare Onlus: grazie lei, è stata messa la parola fine sullo spreco legalizzato degli alimenti.

Oggi, a più di 10 anni dalla promulgazione della Legge, in tante città si sono attivate forme di recupero del cibo che avanza – ancora buono anche se non più vendibile – da parte di associazioni onlus.
Tra queste, la prima è stata la Rete Banco Alimentare che ha organizzato un servizio, studiato proprio per recuperare il “fresco”, denominato Siticibo.

Noi di Messaggi dal Frigo siamo felici di vedere che l’idea, semplice ma geniale, di Cecilia sia diventata realtà e che il cibo prima sprecato ora serva a nutrire tante persone in difficoltà!

 

(Visited 158 times, 1 visits today)